Una mano per Pinocchio

pinocchioUNA MANO PER PINOCCHIO propone la storia di Pinocchio,  l’intramontabile e intrepido burattino che diventa bambino. È la metafora dell’esperienza umana messa a dura prova tra il desiderio di fare il bene e la difficoltà a realizzarlo.

CARLO COLLODI, pseudonimo di Carlo Lorenzini, dal nome del paese natio materno, è fiorentino (1826-1890). Partecipa alle guerre d’indipendenza in pieno Risorgimento. Si dedica alla scrittura come giornalista e come scrittore, traduce le fiabe di Perrault nel 1875. La storia di Pinocchio esce a puntate nel 1881 per Il giornale dei bambini, mentre esce in volume per Paggi nel 1883. Conosciuto in tutto il mondo, è considerato il capolavoro della Letteratura italiana del 1800. Oltre alle versioni cinematografiche, di cui una anche per la tv (Comencini 1971), Pinocchio ha ispirato artisti che a lui hanno dedicato Fondazioni e Associazioni.

Autore: Ida Viviani
Editore: Mediares
F.to: 21×15
Pagine: 16 colori (con illustrazioni e giochi)
ISBN 9788899282158

Prezzo: € 5,00 (vai al carrello)
Visualizza un estratto della pubblicazione

Il dono di Pietro Micca
Nei mari estremi